Bruxelles – una collaborazione attiva per la tutela del riciclo

  Bruxelles – una collaborazione attiva per la tutela del riciclo Il presidente di Astri, Fabrizio Tesi, insieme a Sandra Vannini, consulente per il comitato scientifico e i rapporti internazionali, hanno partecipato a un incontro a Bruxelles, di fronte a figure di spicco internazionali, dove erano presenti anche il direttore di Afirm e una rappresentanza di Brand associati: Nike, Hugo…

ASTRI a Bruxelles – APEOS, PFAS e Riciclo

  ASTRI a Bruxelles – APEOS, PFAS e Riciclo Nel cuore dell’Europa, a Bruxelles, il presidente di Astri, Fabrizio Tesi, e Sandra Vannini, consulente per il comitato scientifico e i contatti esteri, hanno preso parte a un incontro cruciale di fronte a figure di spicco internazionali, sotto diretto invito del Direttore Nathaniel Sponsler di AFIRM, uno dei principali gruppi di…

ASTRINews – Tessile: in Italia 160mila di tonnellate di rifiuti, trend in crescita

  ASTRINews – Tessile: in Italia 160mila di tonnellate di rifiuti, trend in crescita In Europa scarto da 12,6 milioni di tonnellate: solo il 22% viene raccolto per il riciclo. Parte progetto da 3 milioni per la riduzione nel Mediterraneo. L’articolo de IlSole24Ore: “Sono 160mila le tonnellate di rifiuti tessili prodotti in Italia (circa 500 milioni di vestiti): 80mila al…

ASTRINews – La grande sfida delle materie prime

  ASTRINews – La grande sfida delle materie prime L’aumento esponenziale del consumo di materie prime, sempre men disponibili, è sul lungo periodo insostenibile. Senza contare l’impatto ambientale della loro estrazione e trasformazione. Una riflessione sulle strategie di approvvigionamento sicuro e sostenibile. L’articolo di Rigeneriamo il territorio: La crescita della popolazione e l’adozione di stili di vita improntati al consumismo…

ASTRINews – L’economia circolare rallenta in Italia

  ASTRINews – L’economia circolare rallenta in Italia L’economia circolare rallenta in Italia – Il nostro Paese è primo in Europa per riciclo dei materiali, ma si registra un generale peggioramento dell’indice globale di circolarità dell’economia. L’articolo di Repubblica: Ogni anno bruciamo oltre 100 miliardi di tonnellate di materiali come minerali, metalli, fossili e biomasse. Un numero quanto mai spropositato…